Immunità al SARS-CoV-2: si riduce nel tempo ma non si perde

Ad un anno dall’inizio della pandemia causata dal coronavirus SARS-CoV-2 si parla ormai spesso di transizione all’endemicità. Per “endemicità” si intende la circolazione stabile di un agente patogeno in una popolazione, con manifestazione dei casi più o meno uniformemente distribuita nel tempo. Recenti studi, basati su dati epidemiologici e immunologici,…

continua…

Vitamina C: possibile ruolo nella prevenzione del raffreddore e nella gestione della COVID-19

Ultimamente, si sente spesso parlare di vitamina C e della sua importanza nel prevenire il raffreddore. Ma quanto di tutto ciò è vero? La vitamina C, nota anche come acido ascorbico, è una sostanza necessaria per la normale crescita e la salute delle nostre cellule e dei nostri tessuti. Si…

continua…

Un programma di integrazione mirato, può essere utile per contrastare la COVID-19?

Un recente studio scientifico redatto dal team di Reven Pharmaceuticals e Ares Pharmaceuticals, ritiene che l’uso di integratori di vitamine, minerali e acidi grassi sia assolutamente raccomandabile nella battaglia contro il coronavirus SARS-CoV-2, in particolare nei pazienti obesi. Il team di ricercatori afferma che l’assunzione di questi nutrienti può ridurre…

continua…

La carenza di vitamina D è correlata a un tasso di positività superiore del 54% alla COVID-19 rispetto a persone con livelli adeguati

Le associazioni tra lo stato della vitamina D e il rischio della COVID-19 continuano a rafforzarsi, con nuovi dati del Quest Diagnostics e della Boston University che indicano che le persone con carenza di vitamina D possono avere un tasso di positività significativamente più alto al SARS-CoV-2, il coronavirus che…

continua…

SARS-CoV-2 e FAKE NEWS

La diffusione della malattia da coronavirus (COVID-19) sta diventando inarrestabile e ha già raggiunto i criteri epidemiologici necessari per essere chiamata pandemia, avendo infettato più di 100.000 persone in 100 Paesi. Proprio come il numero di persone e i Paesi colpiti da questo nuovo virus, aumentano anche le teorie cospirative…

continua…