L’importanza di riequilibrare l’intestino nel paziente in sovrappeso

In molti pazienti obesi o in sovrappeso che si rivolgono ad un nutrizionista, un netto cambio del regime alimentare potrebbe comportare alcune alterazioni della funzionalità intestinale. L’utilizzo di adeguati nutraceutici può aiutare ad evitare di trovarsi alle prese con questi disturbi. LA STITICHEZZA Uno dei più comuni problemi riscontrati nei …

In un mondo (s)corretto, la verità è (s)comoda

Voi occidentali, avete gli orologi ma non avete il tempo.(Proverbio orientale) “T’immagini se ci fosse sempre il coronavirus, “il virus con la corona”…..altro che crisi del secolo…..” Ho deciso di iniziare con questo “mélange” ispirandomi ad un grande artista e ad un grande medico e docente. Ho scelto invece questo …

L’Alcolismo Silenzioso…Silente…“Dolce”…!

L’alcolismo silenzioso. Quando udì questo termine per la prima volta, mi suonava quasi “armonico”, affascinante, ho pensato “che magnifica espressione”. Ricordavo infatti che si chiamasse alcolismo dolce. Ma in realtà, come spesso accade, le apparenze ingannano. Difatti, l’alcolismo silenzioso è un termine per indicare l’alcolismo che colpisce prevalentemente le donne. …

“SPLENDIDAMENTE DONNA” CANDIDA: Dall’intestino all’intero organismo

Negli Stati Uniti e in Europa, le infezioni vaginali sono una delle cause più frequenti di visita medica delle donne, e sono il motivo di oltre 10 milioni di visite ogni anno. Le infezioni vaginali da candida sono molto comuni tra le adolescenti e le donne adulte, si stima infatti …

Splendidamente Donna Quali sono le cause in generale dei disturbi femminili?

I disturbi intimi femminili come candidosi, cistite e vaginite trovano la loro causa primaria in uno squilibrio dei componenti della flora microbica dell’intestino una condizione che viene definita disbiosi. Il termine disbiosi identifica una generica alterazione della flora batterica umana; per questo è normalmente seguito da un aggettivo che specifica …

Gli effetti del Microbiota sull’infiammazione

Come suggeriscono recenti scoperte, c’è una forte relazione simbiotica tra il Microbiota (l’insieme dei microrganismi intestinali) e il sistema immunitario dell’individuo, tanto da poter essere considerati quasi come fossero un tutt’uno; infatti il Microbiota sembrerebbe avere profondi effetti nello sviluppo del sistema immunitario associato all’intestino (GALT), nella differenziazione delle cellule …