Alimentazione e ciclismo: principali strategie di recupero post-allenamento

Per allenamento si intende una pratica volta ad ottenere, attraverso la ripetizione di gesti tecnici, benefici sulle capacità prestative (incluse quelle sportive) e indirettamente sul piano psico fisico e sullo stile di vita. L’allenamento non è altro che uno stimolo, o stress, che va ad interferire con il normale equilibrio…

continua…

Latte di kefir antica ricetta, nuovi studi

Il kefir è una bevanda fermentata dal sapore acidulo leggermente alcolica e frizzante, originaria delle regioni montuose del Caucaso. Si ottiene dalla fermentazione del latte da parte di batteri e lieviti contenuti in un complesso polisaccaridico e proteico chiamato grano di kefir. È possibile ottenere la bevanda anche a livello…

continua…

Genetica-mente celiaco! Celiachia, sfatiamo i falsi miti

La Celiachia è la più frequente forma di infiammazione cronica dell’intestino tenue, scatenata dall’ingestione di glutine in soggetti geneticamente predisposti. Con una prevalenza di 1:100 , colpisce maggiormente le donne con un rapporto maschi: femmine di 1:2. Spesso è associata a dermatite erpetiforme, stato che si manifesta nelle stesse condizioni…

continua…

INTESTINO PERMEABILE O A SCOLAPASTA

E IL RUOLO DELL’ALIMENTAZIONE Dott.ssa Emanuela Simone PhD Il titolo già ci suggerisce una condizione intestinale particolare: quando si pensa al tratto gastro intestinale, si immagina un tubo che originando dalla bocca arriva fino al retto e quindi all’ano. Un lungo percorso che ci consente la digestione degli alimenti e…

continua…

Il futuro del PET-FOOD è la NUTRIGENOMICA.

La riuscita del sequenziamento del genoma umano è stato il fattore principale che ha portato al sequenziamento del genoma di altre specie, fra cui il cane. Una volta sequenziato il DNA del cane, la ricerca veterinaria è stata la forza trainante che ha portato all’identificazione dei singoli geni e allo…

continua…

Omega 3: proprietà e benefici

Il termine omega 3 si riferisce ad alcuni acidi grassi che presentano 3 o più doppi legami nella catena carboniosa. Come altri acidi grassi entrano a far parte delle membrane cellulari e grazie alle loro proprietà chimico-fisiche, ne determinano la fluidità indispensabile allo svolgimento di tutti i processi che hanno…

continua…

Gluten sensitivity: di cosa parliamo?

Il glutine è un composto peptidico che si ritrova in alcuni cereali. È costituito principalmente da due classi proteiche: le gluteline e le gliadine. Negli ultimi anni c’è stato un incremento significativo della frequenza delle reazioni avverse al glutine. Fra i fattori che hanno condizionato questo incremento di intolleranza al…

continua…