Un programma di integrazione mirato, può essere utile per contrastare la COVID-19?

Un recente studio scientifico redatto dal team di Reven Pharmaceuticals e Ares Pharmaceuticals, ritiene che l’uso di integratori di vitamine, minerali e acidi grassi sia assolutamente raccomandabile nella battaglia contro il coronavirus SARS-CoV-2, in particolare nei pazienti obesi. Il team di ricercatori afferma che l’assunzione di questi nutrienti può ridurre …

OBESITÀ E DEMENZA: L’ENNESIMA CORRELAZIONE NEGATIVA

Un recente studio pubblicato sull’International Journal of Epidemiology ha rivelato che l’obesità è associata ad un aumento del 31% del rischio di sviluppare demenza, soprattutto tra le donne. Studi precedenti hanno suggerito che l’obesità potrebbe causare un aumento del rischio di demenza attraverso la sua influenza diretta sulle citochine (proteine …

L’importanza di riequilibrare l’intestino nel paziente in sovrappeso

In molti pazienti obesi o in sovrappeso che si rivolgono ad un nutrizionista, un netto cambio del regime alimentare potrebbe comportare alcune alterazioni della funzionalità intestinale. L’utilizzo di adeguati nutraceutici può aiutare ad evitare di trovarsi alle prese con questi disturbi. LA STITICHEZZA Uno dei più comuni problemi riscontrati nei …

ARTICOLAZIONI DOLORANTI: COME I CARBOIDRATI CI FANNO SOFFRIRE !!

Uno dei disturbi più comuni, con i quali mi trovo a contatto direi quasi quotidianamente, è legato alle articolazioni. Dolore, gonfiore ed arrossamento articolare (ginocchio in primis, ma anche  spalla, polso e caviglia), con manifestazioni dolorose spesso talmente intense da limitare il paziente nei suoi movimenti abituali. Nella maggioranza dei …

Grasso addominale: il peso sulla bilancia non è tutto!

Nonostante il peso corporeo sia facilmente misurabile, non dà informazioni precise sulla composizione corporea. Il corpo di un adulto normopeso è costituito in media per l’80-85% da massa magra (liquidi corporei, muscoli, scheletro, visceri, ecc.), la parte metabolicamente attiva in quanto determina il nostro metabolismo basale, e per il 15-20% …