Proteine e Sport

Le proteine rappresentano uno strumento fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo. In particolare le proteine partecipano a numerosi processi biochimici, sono necessarie al mantenimento e allo sviluppo del tessuto muscolare, agiscono sulla produzione di ormoni ed enzimi e possono anche fungere da anticorpi. Nello sport esistono molti falsi miti sulla capacità delle proteine, di una dieta …

Nutrizione sportiva – La glutammina come amminoacido anti fatica

La glutammina è un amminoacido essenziale ampiamente utilizzato nella nutrizione sportiva, soprattutto a causa del suo ruolo immunomodulatore. Tuttavia, la glutammina svolge altre funzioni biologiche, come la proliferazione cellulare, la produzione di energia, la glicogenolisi, il tampone di ammoniaca ed il mantenimento dell’equilibrio acido base. Recentemente, questo amminoacido è stato …

VITAMINA D E PERFORMANCE SPORTIVA: ESISTE UN BENEFICIO?

La vitamina D è una delle sostanze i cui effetti benefici sull’organismo presentano la più alta documentazione ed attestazione scientifica. Eppure viviamo in un’epoca caratterizzata dalla più grande carenza globale di questo ormone, che colpisce in maniera pandemica bambini, adulti e anziani, di entrambi i sessi. Questa condizione è stata …

Dieta Chetogenica e Performance Sportiva

Nel precedente articolo vi ho parlato dei pro e dei contro della dieta chetogenica. Nell’articolo di oggi, invece, vedremo nello specifico il rapporto che c’è tra la dieta chetogenica e la performance sportiva. Da qualche anno a questa parte la dieta chetogenica sta riscuotendo un enorme successo, vista la sua …

Gestione nutrizionale dell’atleta vegano

Negli ultimi anni si è assistito ad un aumento di soggetti che, per varie ragioni, hanno scelto di effettuare un’alimentazione quotidiana di tipo vegana; tra questi soggetti non mancano sicuramente gli atleti di medio/alto livello di varie discipline sportive. Una dieta vegana mal costruita o mal gestita potrebbe portare a …

DISTURBI GASTROINTESTINALI NELL’ATLETA DI ENDURANCE

Al contrario di quanto si possa pensare, i disturbi gastroenterici (nausea, vomito, diarrea, ecc..) negli atleti sono particolarmente frequenti e sono la prima causa di ritiro dalle competizioni sportive. Secondo recenti dati di letteratura, in condizione di esercizio particolarmente intenso, la prevalenza di questi disturbi si attesta intorno al 70%. …