LE MALTODESTRINE: come, quando e perché

Le maltodestrine sono polimeri derivanti dal processo di idrolisi degli amidi, infatti tramite processi industriali, è possibile modificare i legami chimici che uniscono i polisaccaridi ottenendo carboidrati più o meno complessi. Le maltodestrine così ottenute sono solubili in acqua, hanno un sapore gradevole e risultano di facile digestione. Durante una …