Gel energetici: dalla composizione alla loro utilità nello sport

Gli sport gel o gel energetici, sono alimenti confezionati, caratterizzati da un’elevata presenza di carboidrati (15-30 gr per singola dose) ed hanno la capacità di promuovere il recupero fisico specialmente dopo le attività ad alta intensità. Tuttavia, possono essere utilizzati anche prima e durante l’attività sportiva intensa. Sono venduti in pacchetti …

L’importanza di riequilibrare l’intestino nel paziente in sovrappeso

In molti pazienti obesi o in sovrappeso che si rivolgono ad un nutrizionista, un netto cambio del regime alimentare potrebbe comportare alcune alterazioni della funzionalità intestinale. L’utilizzo di adeguati nutraceutici può aiutare ad evitare di trovarsi alle prese con questi disturbi. LA STITICHEZZA Uno dei più comuni problemi riscontrati nei …

Nutrizione sportiva – La glutammina come amminoacido anti fatica

La glutammina è un amminoacido essenziale ampiamente utilizzato nella nutrizione sportiva, soprattutto a causa del suo ruolo immunomodulatore. Tuttavia, la glutammina svolge altre funzioni biologiche, come la proliferazione cellulare, la produzione di energia, la glicogenolisi, il tampone di ammoniaca ed il mantenimento dell’equilibrio acido base. Recentemente, questo amminoacido è stato …

Esercizio fisico e dimagrimento

In linea teorica, l’attività più efficace per consumare gli acidi grassi, è quella prolungata e condotta a bassa intensità. Infatti, gli acidi grassi possono derivare da almeno 3 sorgenti: – dai chilomicroni e dalle lipoproteine di derivazione epatica – dagli adipociti del tessuto adiposo – dai trigliceridi del muscolo Un’importante …

Ruolo del bifidobacterium longum ES1 nella gluten sensitivity

La gluten sensitivity ( sensibilità al glutine non celiaca) viene diagnosticata in soggetti che non soffrono di celiachia o allergia al grano, ma nei soggetti che presentano sintomi intestinali, sintomi extraintestinali o entrambi, correlati all’ingestione di cereali contenenti glutine, con un miglioramento sintomatico, se quest’ultimo viene escluso dalla dieta. La variabilità clinica …

Alcol nello sport: un binomio tutt’altro che vincente!. Scopriamo perché.

Certamente bere un bicchiere di vino o di birra ogni tanto, difficilmente altera la performance sportiva di un atleta in quanto questa può essere inficiata da parametri ben più importanti, come ad esempio il grado di allenamento, una sana e corretta alimentazione o avere adeguate ore di sonno. Tuttavia in …