Come scegliere un integratore per la pratica sportiva

“Dottore, che ne pensa di questi prodotti (con foto e piccola spiegazione allegata)? Un amico mi ha detto di provarli, dice che sono una bomba!” E qui si apre un mondo… Sono fermamente convinto che una sana alimentazione ed una corretta integrazione siano due perni fondamentali per il raggiungimento e il …

Esercizio fisico e substrati energetici

In linea teorica, l’attività più efficace per consumare gli acidi grassi, è quella prolungata e condotta a bassa intensità. Infatti, gli acidi grassi possono derivare da almeno 3 sorgenti: – dai chilomicroni e dalle lipoproteine di derivazione epatica; – dagli adipociti del tessuto adiposo; – dai trigliceridi del muscolo; un …

Vitamina C: perché è così importante?

La Vitamina C appartiene al gruppo delle vitamine idrosolubili, ovvero quelle che devono essere costantemente assunte mediante l’alimentazione in quanto non accumulabili nel nostro organismo. La Vitamina C o acido ascorbico ha forti proprietà antiossidanti che aiutano a rafforzare il sistema immunitario e negli ambienti acquosi contrasta i radicali liberi. Quando si parla di raffreddore o influenza si pensa subito a questa vitamina …

Allenarsi a digiuno è una buona pratica?

L’idea di allenarsi a digiuno, soprattutto al mattino, ed eseguendo attività di tipo aerobico, non è nuova nel mondo della performance. Eseguire allenamenti di una certa durata, anche più di un’ora, ad intensità medio bassa e senza aver assunto nulla a colazione, abituerebbe l’organismo a metabolizzare i grassi in maniera …

L’Idratazione corporea durante l’attività fisica

Fino ai primi anni Settanta, le linee guida per l’ingestione di liquidi durante dell’attività fisica erano di non bere. Nel corso degli anni gli studi hanno dimostrato che le prestazioni risentono in modo molto importante della disidratazione e tendono a migliorare quando si beve. Le linee guida si sono quindi …