Perché vaccinarsi?

Il normale flusso logico necessario a diventare esperti di qualcosa dovrebbe comprendere una rigorosa formazione teorica e pratica che si estende per un lungo periodo di tempo. Dovrebbe, perché in realtà, oggi purtroppo molto spesso non funziona più in questo modo e uno degli esempi più emblematici di questa tendenza è rappresentato dalle vaccinazioni. Esprimendo questo concetto in maniera ancora più semplice ed esplicita, non possiamo pretendere di diventare medici chirurghi solamente leggendo qualcosa che ha scritto qualcuno da qualche parte su internet. Ovviamente, questo è un esempio davvero molto semplice da capire, eppure, nonostante la semplicità, gli antivaccinisti continuano imperterriti a non voler comprendere questo tipo di esempi. Questo è molto grave, perché cercare di convincere gli altri a non vaccinarsi rappresenta una pratica criminale, estremamente pericolosa e dannosa per la salute pubblica, una pratica esercitata da individui totalmente inesperti di vaccinazione, immunologia, malattie infettive e scienza in generale, capaci solo ed esclusivamente ad inventare e mettere in circolazione notizie che sono tanto sorprendenti quanto false. Quindi, nel caso in cui dovessimo imbatterci in qualche antivaccinista che comincia a vomitarci addosso tutta la sua lista di teorie complottistiche lette su internet, è fondamentale sapere che ciascuna di quelle teorie non ha alcun significato scientifico, gli antivaccinisti neanche se ne rendono conto, semplicemente perché, appunto, sono totalmente inesperti.

Perché allora, come invece raccomandano gli esperti, dobbiamo vaccinarci (Figura)? Intanto, è molto importante capire che i vaccini non servono a curare, ma a prevenire le malattie infettive; questo significa che grazie alle vaccinazioni non ci ammaliamo affatto, quindi non contagiamo gli altri e interrompiamo la diffusione di patogeni responsabili di malattie infettive potenzialmente mortali o fortemente invalidanti.

Ad oggi, la vaccinazione rappresenta la migliore strategia per difendersi dalle malattie infettive; ogni anno, milioni di vite vengono salvate proprio grazie ai vaccini, non di certo dalle infondate, pericolose e dannose teorie complottistiche inventate dagli antivaccinisti.

Figura. Perché vaccinarsi? Per difendersi, difendere gli altri, vivere ed eliminare i patogeni.

Fonti:

https://www.epicentro.iss.it/vaccini/documentazione-mondo

https://www.epicentro.iss.it/vaccini/PercheVaccinarsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *