• +393202503490
  • scienzintasca@gmail.com

Melaleuca (Melaleuca alternifolia)

Melaleuca (Melaleuca alternifolia)

Originaria dell’Australia, la Melaleuca alternifolia  è una pianta dotata di virtù curative e annoverata nella medicina occidentale. Appartiene alla famiglia delle Mirtacee. Le foglie sono strette e glabre mentre  i fiori, sono di colore giallo . La parte utilizzata è rappresentata dai rametti fogliuti . Dalla distillazione in corrente di vapore dei rametti si ottiene l’olio essenziale di Melaleuca, meglio conosciuto come Tea-Tree Oil, noto per le sue svariate  proprietà. La Melaleuca fa parte di un gruppo di specie botaniche originarie del continente australiano e globalmente indicate con il nome popolare di “alberi del thè” (Tea-trees) in riferimento all’uso che di queste piante fecero i marinai al seguito del Capitano Cook nel corso delle sue esplorazioni sul Pacifico (in sostituzione del Thè che venne loro a mancare).

Tea-Tree Oil

Note da tempo agli aborigeni australiani (che utilizzavano poltiglie di foglie di Melaleuca per guarire ferite, scottature e malattie della pelle), le proprietà antisettiche del Tea-tree Oil  furono studiate fin dagli anni venti, a partire dei quali iniziò una vasta produzione scientifica sulle notevoli proprietà germicide ed antimicotiche della pianta.

In aromaterapia, infatti l’olio essenziale estratto dalla pianta di Melaleuca è uno degli oli più potenti in virtù delle azioni antibatterica, antivirale e antifungina ad ampio spettro. Grazie all’efficace attività antisettica, viene impiegato come ingrediente funzionale di formulazioni cosmetiche destinate al trattamento di pelli grasse, impure e tendenti all’acne, come anche nella preparazione di shampoo e lozioni per capelli e cuoio capelluto con forfora e seborrea. Il Tea-tree oil trova applicazione anche come rimedio contro raffreddore e tosse e per combattere i sintomi dell’influenza. L’ottima tollerabilità anche sulle mucose consente di incorporare l’olio di Melaleuca in colluttori per l’igiene del cavo orale e detergenti per l’igiene intima. E’ ottimo anche per contrastare in modo efficace i cattivi odori provocati dalla sudorazione nonché nei casi di infezioni genito-urinarie (vaginiti e cistiti croniche) . Applicato subito dopo un’ustione, il gel di questa pianta , riduce la temperatura sotto la pelle  agevolando una guarigione più rapida.

Bibliografia

J.L. Berdonces, “Spezie che curano”.

L.Rigano, A.Giogli, E. Boncompagni, G.Occhionero “Sostanze vegetali in cosmetica “.

S.Drury, E. Rossi, “L’olio di tea tree. Le proprietà terapeutiche di Melaleuca alternifolia”.

Nica macera

Dott.ssa Nica Macera, laureata in Scienze e tecnologie biologiche presso l'Università del Molise con una tesi dal titolo :'La mancanza di CX3CR1 sopprime l'attivazione e la neurotossicità di microglia/macrofagi in un modello sperimentale di ictus ischemico". Attualmente frequenta la magistrale in Biologia sanitaria presso lo stesso Ateneo. Ha frequentato il tirocinio formativo presso il laboratorio analisi dell' Ospedale SS.Rosario di Venafro, approfondendo le tecniche di biochimica e di microbiologia. Spinta dall'interesse per la nutrizione e le neuroscienze, approfondisce gli studi attraverso convegni, seminari, stage, laboratori. Appassionata di scrittura e divulgazione scientifica scrive articoli per il blog "posturaebenessere.com". Socia "Slam"-associazione di divulgazione scientifica. Sostenitrice della PNEI.

Invia il messaggio