Il ruolo fondamentale della taurina nella salute del cane

La taurina è un aminoacido sintetizzato principalmente nel fegato e nel sistema nervoso centrale, anche se per il cane non è considerato un aminoacido essenziale (cioè che deve obbligatoriamente essere assunto con gli alimenti), la carenza nutrizionale di taurina è associata allo sviluppo della cardiomiopatia dilatativa e di altre patologie. …

I CANI, L’OBESITA’, GLI ALIMENTI “BUONI”

Un numero sempre maggiore di cani è sovrappeso od obeso, questo principalmente perchè i cani, proprio come gli umani, nella giornata non fanno la giusta quantità di attività fisica, cioè fanno una vita troppo sedentaria. Se a questo stile di vita sedentario si somma una certa predisposizione genetica ad accumulare …

Approccio nutrigenetico all’obesità del cane.

Nelle nazioni maggiormente sviluppate lo stile di vita poco attivo e la maggiore disponibilità di alimenti ad alto contenuto energetico hanno fatto sì che l’obesità sia diventato un vero e proprio problema di salute non solo per gli uomini, ma anche per i cani: negli Stati Uniti quasi la metà …

Nei cani alcuni componenti del microbiota intestinale possono essere causa di malattie del sistema nervoso centrale

La meningoencefalite è un’infiammazione contemporanea delle meningi, dell’encefalo e del midollo spinale. E’ una malattia comune nei cani da compagnia, si manifesta con più frequenza nei cani giovani e nelle razze predisposte, come il Chiuhuahua, il Carlino, il Bouledogue Francese e il Maltese. I sintomi di questa patologia sono dolore …

Indagine della FDA sul potenziale legame tra alcune diete e cardiomiopatia dilatativa canina.

Nel Luglio 2018 la FDA (Food and Drug Administration), l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, ha cominciato un’indagine per stabilire se nella popolazione canina era possibile stabilire un’associazione fra il tipo di alimentazione e la cardiomiopatia dilatativa del cane. La cardiomiopatia dilatativa viene …

Il futuro del PET-FOOD è la NUTRIGENOMICA.

La riuscita del sequenziamento del genoma umano è stato il fattore principale che ha portato al sequenziamento del genoma di altre specie, fra cui il cane. Una volta sequenziato il DNA del cane, la ricerca veterinaria è stata la forza trainante che ha portato all’identificazione dei singoli geni e allo …